Più sicurezza sui treni regionali con un nuovo sistema di videosorveglianza

È stato installato sui treni ad alta frequentazione e permette di incrociare in tempo reale le immagini di tutte le telecamere presenti sul convoglio

Cresce la sicurezza a bordo dei treni regionali di Trenitalia Veneto.

Un innovativo sistema tecnologico di videosorveglianza è stato introdotto da oggi, 5 aprile, sui treni ad alta frequentazione e consentirà di trasmettere sui monitor di bordo le immagini in sequenza di tutte le telecamere presenti sul convoglio. Una visione incrociata e continua che trasforma il treno in una sorta di openspace, infondendo in tutti i passeggeri un maggior senso di sicurezza.

Dalla fine dello scorso anno, in tutti i treni ad alta frequentazione di Trenitalia Veneto sono stati installati telecamere e monitor. La novità è l'introduzione di un particolare software che permette di incrociare le immagini riprese a bordo di ciascuna carrozza e trasmetterle in diretta, consentendo a ogni passeggero di vedere quel che accade nelle altre carrozze. Una tecnologia d'avanguardia, interamente made in Italy, messa a punto in collaborazione con la società Almaviva.

L'innovativo sistema consente al personale di Trenitalia di consultare in tempo reale le immagini sia da bordo sia da remoto, attraverso un'applicazione da cui è possibile anche scaricare le registrazioni col treno ancora in servizio.

I treni ad alta frequentazione del Veneto sono utilizzati prevalentemente sulle linee Ferrara - Venezia, Legnago - Padova - Venezia e Verona - Venezia per un totale di circa 70 corse giornaliere frequentate da circa 20 mila passeggeri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo step successivo di Trenitalia sarà installare lo stesso sistema anche sui treni Vivalto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • 'Ndrangheta in provincia di Verona dai primi anni '80: l'operazione scattata all'alba

Torna su
VeronaSera è in caricamento