Il Natale si avvicina, più militari e mercatini più diffusi nelle zone di Verona

Il prefetto Mulas si è confrontato con il sindaco Sboarina e con l'assessore alla sicurezza Polato. Previste misure aggiuntive oltre alle barriere anti-terrorismo in piazza Bra

Mercatini di Natale (foto di repertorio)

Più militari oltre alle barriere anti-terrorismo, che resteranno in piazza Bra fino a dicembre. Si è riunito ieri, 5 ottobre, in prefettura il comitato per l'ordine e la sicurezza. Il prefetto Salvatore Mulas ha cominciato a concordare con il sindaco Federico Sboarina e con l'assessore alla sicurezza Daniele Polato le misure per far passare un Natale sereno ai tanti turisti che solitamente affollano i mercatini di Verona.

Mulas, Sboarina e Polato hanno rivelato a L'Arena gli esiti del loro confronto. Per evitare di concentrare troppi visitatori in pochi punti è stato deciso di individuare ulteriori spazi per i mercatini, che non saranno solamente in piazza dei Signori ma anche nelle zone di San Giorgio, San Zeno, Castel San Pietro e probabilmente anche in piazza Indipendenza. Un provvedimento che il Comune vuole prendere come opportunità per mostrare ai turisti delle parti della città meno conosciute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli ingressi di piazza dei Signori saranno previsti degli steward che limiteranno gli accessi nei momenti di maggiore afflusso. Questi steward saranno affiancati da una pattuglia dell'esercito, come richiesto dal sindaco Sboarina, che vorrebbe vedere maggiori divise anche nella periferia della città, per aumentare la percezione della sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento