Al bar invece che a scuola, amara sorpresa per 15 studenti segnalati dai carabinieri

Mattinata di controlli nei bar di Legnago, Cerea e Cologna Veneta dove i carabinieri hanno trovato una quindicina di studenti a spasso invece che a lezione

Nella mattinata di oggi, venerdì 24 novembre, i carabinieri delle Stazioni di Legnago, Cerea e Cologna Veneta hanno effettuato dei controlli nei bar e nelle sale slot dei rispettivi Comuni rilevando, a Legnago, la presenza di studenti, ben dodici minori e tre maggiorenni, i quali invece che recarsi a scuola, se ne stavano tranquillamente al bar.

Sono stati tutti quanti segnalati ai dirigenti scolastici dei rispettivi istituti. Inoltre, presso un bar del centro cittadino è stata elevata una sanzione amministrativa per inosservanza dell'ordinanza sindacale n. 76 del 09.03.2016 che impone, a chi ha macchine da gioco nei propri bar, di impedirne il gioco dalle ore 8 alle 10 e dalle 13 alle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento