Scontri in occasione di Livorno - Hellas: Daspo per 10 ultras scaligeri

Il provvedimento è stato emesso dal Questore toscano nei confronti di gruppo di sostenitori scaligeri, che si sarebbe reso responsabile di condotte provocatorie e scorrette sia prima dell'inizio della partita che al termine della stessa

Immagine generica

Sono 10 i tifosi dell'Hellas Verona colpiti dai Daspo (Divieto di partecipare a manifestazioni sportive) emessi dal questore di Livorno, Lorenzo Suraci, per gli scontri con la polizia avvenuti in occasione della sfida del Picchi del 22 dicembre 2018. 
Come riportano i colleghi di LivornoToday, in occasione della sfida tra il Livorno e l'Hellas, un gruppo di sostenitori scaligeri si sarebbe reso responsabile di condotte provocatorie e scorrette sia prima dell'inizio della partita che al termine della stessa in zona Ardenza. Le immagini riprese durante le fasi di afflusso e deflusso dei tifosi giallo allo stadio, hanno permesso di identificare chi aveva cercato di forzare i blocchi delle forze dell'ordine.

Dieci dunque i soggetti individuati, tutti residenti in provincia di Verona e di età compresa tra i 23 e i 45 anni. Quattro di questi avevano già scontato un Daspo e per loro la procura ha emesso un divieto di cinque anni, durante i quali dovranno presentarsi alla polizia in occasione delle prossime partite, sia in casa che in trasferta, dell'Hellas Verona. Per gli altri sei, il provvedimento durerà da uno a due anni, a seconda della gravità delle rispettive condotte.
Nel corso della fase istruttoria è stata stralciata la posizione di un undicesimo tifoso, all'epoca ancora minorenne, per il quale è stata accertata la sua estraneità ai fatti e, pertanto, il procedimento inizialmente avviato nei suoi confronti è stato archiviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

Torna su
VeronaSera è in caricamento