Scontri prima di Napoli-Hellas Verona, escono dal carcere quattro ultras

Lo scorso 15 gennaio ne erano stati incarcerati cinque. Due di questi finiranno ai domiciliari, gli altri due sono stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

(Foto di repertorio)

In cinque erano finiti in carcere per l'agguato avvenuto il 6 gennaio 2018 prima della partita tra Napoli ed Hellas Verona. Cinque ultras partenopei accusati di aver preso parte alle violenze indirizzate ai tifosi gialloblu, arrivati nel capoluogo campano in treno e diretti al San Paolo per godersi la partita. Solo l'intervento della polizia evitò che le due tifoserie entrassero in contatto.

Ora, quattro di questi ultras sono stati scarcerati, come riporta la redazione di NapoliToday. Per due di questi tifosi sono stati disposti gli arresti domiciliari per un altro episodio di violenza. I due avrebbero, infatti, inseguito ed aggredito dei tifosi romanisti atterrati a Napoli dopo la partita di Champions League a Barcellona. Gli altri due tifosi scarcerati sono stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Sul quinto, che al momento resta in carcare, deciderà domani, 30 gennaio, il tribunale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • Cronaca

    Usa il termine "finocchio" con un dirigente, Gian Luca Rana condannato

  • Attualità

    L'allerta per i Pm10 non cala e il blocco diesel Euro 4 resta attivo

  • Cronaca

    Bussolengo, truffa anziana e le porta via 10mila euro in oro. Arrestato

I più letti della settimana

  • Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • "Adrian", spettacolo sospeso e polemiche. Casali: «Un fallimento, restituite il Camploy»

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • Il bidet si rompe e lo ferisce: trovato morto dissanguato nella sua casa

  • Storie di ordinaria follia: ordina su Internet un costume da bagno e riceve lingotti d'oro

  • Si è spento Giulio Brogi, attore veronese di cinema, teatro e televisione

Torna su
VeronaSera è in caricamento