Sbanda, urta un muretto e si capovolge, muore 24enne

L'incidente poco dopo la mezzanotte a Bovolone. I.Y., di origine marocchina, morto sul colpo

Sbanda, urta un muretto e si capovolge, muore 24enne
Probabilmente un colpo di sonno o una fatale distrazione. Queste sono le cause più accreditate dai carabinieri dell'incidente mortale che ha coinvolto un giovane 24enne di origine marocchina a Le Campagne, frazione di Bovolone. Verso mezzanotte e mezza il ragazzo, I.Y., stava percorrendo via Campagne in direzione Cerea quando ha perso il controllo della sua Fiat Stilo, che ha invaso la corsia opposta sbattendo contro un palo della luce, per poi carambolare violentemente su un muretto in pietra.

Il veicolo per l'urto si è capovolto concludendo la sua corsa in un campo. La strada era ben conosciuta dalla vittima. La sua abitazione, infatti, non è molto lontana dal luogo dell'incidente. Inutili i soccorsi. I.Y. ha perso la vita sul colpo. L'allarme è stato dato dai residenti, svegliati dal forte botto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento