Sbaglia manovra e con il carico del camion sventra il muro di un edificio

L'episodio è avvenuto nel quartiere di Porto San Pancrazio, a Verona, nel pomeriggio di lunedì. Sul posto la Polizia municipale e i vigili del fuoco: la palazzina è stata dichiarata inagibile e l'autista è stato sanzionato

Vigili del fuoco - Immagine generica

Una manovra sbagliata ha spaventato non poco gli abitanti di una palazzina di Porto San Pancrazio e i titolari della gelateria Cioccomenta, a Verona, nel tardo pomeriggio di lunedì. Un mezzo pesante che stava trasportando dei ferri utili a comporre i binari ferroviari, intorno alle 17.30, all'incrocio tra via Muro Lungo e via Galilei, avrebbe svoltato a destra in direzione del piazzale dello scalo ferroviario: a quel punto il carico avrebbe colpito lo spigolo del palazzo, sventrandolo
Accortosi di essere rimasto bloccato, l'autista sarebbe sceso e, una volta accortosi del danno, ha lanciato l'allarme. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e la Polizia municipale, che hanno dichiarato inagibile la palazzina dove vivono due famiglie, oltre ad essere presenti due attività: nella giornata di martedì sarà effettuato un sopralluogo per verificare che lavori debbano essere fatti per far tornare agibile l'edificio, mentre per l'autista sarebbe scattata la sanzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento