Sanguinetto, assaltano il bancomat di piazza Vittoria e riescono a scappare

Per due volte i carabinieri di Cerea e del nucleo operativo e radiomobile di Legnago hanno provato a fermarli ma gli ignoti sono riusciti a far perdere le proprie tracce

Ieri mattina, 12 febbraio, intorno alle 3.20, ignoti hanno usato dell'esplosivo per far saltare il bancomat della filiale Antonveneta-Mps di piazza Vittoria a Sanguinetto.

I malviventi sono fuggiti a bordo di un'Audi e sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri di Cerea ma sono riusciti a scappare. Giunti sulla Transpolesana hanno viaggiato in direzione Verona e sono riusciti a far perdere le proprie tracce nonostante un secondo intervento dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento