Sanguinetto, assaltano il bancomat di piazza Vittoria e riescono a scappare

Per due volte i carabinieri di Cerea e del nucleo operativo e radiomobile di Legnago hanno provato a fermarli ma gli ignoti sono riusciti a far perdere le proprie tracce

Ieri mattina, 12 febbraio, intorno alle 3.20, ignoti hanno usato dell'esplosivo per far saltare il bancomat della filiale Antonveneta-Mps di piazza Vittoria a Sanguinetto.

I malviventi sono fuggiti a bordo di un'Audi e sono stati intercettati da una pattuglia dei carabinieri di Cerea ma sono riusciti a scappare. Giunti sulla Transpolesana hanno viaggiato in direzione Verona e sono riusciti a far perdere le proprie tracce nonostante un secondo intervento dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago.

Potrebbe interessarti

  • Problemi di ricezione con il digitale terrestre? Ecco "Help Interferenze"

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cosa fare a Verona e in provincia nel weekend del 13 e 14 luglio

  • Acqua negata a due ciclisti e il caso spopola sui social e sulla stampa

  • Violento scontro tra auto e moto: in codice rosso un uomo di 45 anni

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

Torna su
VeronaSera è in caricamento