Minori e gioco d'azzardo. Il Questore mette i sigilli ad una sala scommesse

Nei giorni scorsi era arrivata una salata sanzione per il locale di Castel d'Azzano e lunedì la Polizia di Stato ha applicato il provvedimento, che obbliga il titolare ad abbassare le serrande per 30 giorni

Il Questore di Verona ha disposto la chiusura per 30 giorni della Sala videolottery New Luxury, situata in via Mascagni a Castel d'Azzano. 
Nei giorni scorsi infatti, dopo le segnalazioni di alcuni genitori, erano scattati i controlli della Polizia di Stato, i quali avrebbero evidenziato come il locale fosse frequentato da alcuni minorenni.

L’assidua attività degli uomini della Divisione P.A.S.I. ha avuto inizio già nel mese scorso, quando al titolare del locale è stato contestato di aver consentito l’accesso alla Videolottery ad un ragazzo di 16 anni e di aver accettato, senza previa richiesta dei documenti idonei ad accertarne la maggiore età, la proposta di scommesse da parte del minore.
Così, oltre alle sanzioni amministrative già erogate lo scorso 18 settembre per un ammontare di circa 20.000 euro, nella mattinata di lunedì gli operatori della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Verona hanno proceduto a porre i sigilli alla Sala Slot, notificando il provvedimento di chiusura ai sensi dell’art. 10 del T.U.L.P.S, che prevede la possibilità per il Questore di disporre la sospensione della licenza degli esercizi commerciali in caso di abuso delle autorizzazioni di polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento