Rubano vestiti dentro Adigeo: coppia di coniugi finisce in manette

Sono stati arrestati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi a trafugare 90 euro in indumenti da Primark e ora si trovano agli arresti domiciliari

Due coniugi sono finiti in manette nel pomeriggio di sabato, dopo essere stati sorpresi a compiere un furto nel centro commerciale Adigeo, a Verona. 
Si tratta di due persone originarie dello Sri Lanka, arrestate dai carabinieri della sezione radiomobile, perché sorprese a trafugare indumenti, del valore complessivo di 90 euro, nel negozio Primark, situato all'interno della struttura. 
Marito e moglie, rispettivamente di 35 e 29 anni, entrambi con precedenti, sono stati posti agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità giudiziaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ubriaco alla guida, senza assicurazione e patente: 20 mila euro di multa

  • Incidenti stradali

    Incidente tra scooter e camion: un uomo in ospedale in gravi condizioni

  • Attualità

    Piano Casa, boom di domande a Verona prima della riforma regionale

  • Politica

    Luigi Di Maio: «Chi nega il 25 aprile ha aderito al Congresso di Verona»

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

  • Provoca incidente mortale a Cerea, giovane patteggia la condanna

Torna su
VeronaSera è in caricamento