Rubano vestiti dentro Adigeo: coppia di coniugi finisce in manette

Sono stati arrestati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi a trafugare 90 euro in indumenti da Primark e ora si trovano agli arresti domiciliari

Due coniugi sono finiti in manette nel pomeriggio di sabato, dopo essere stati sorpresi a compiere un furto nel centro commerciale Adigeo, a Verona. 
Si tratta di due persone originarie dello Sri Lanka, arrestate dai carabinieri della sezione radiomobile, perché sorprese a trafugare indumenti, del valore complessivo di 90 euro, nel negozio Primark, situato all'interno della struttura. 
Marito e moglie, rispettivamente di 35 e 29 anni, entrambi con precedenti, sono stati posti agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità giudiziaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • Cronaca

    Usa il termine "finocchio" con un dirigente, Gian Luca Rana condannato

  • Attualità

    L'allerta per i Pm10 non cala e il blocco diesel Euro 4 resta attivo

  • Cronaca

    Bussolengo, truffa anziana e le porta via 10mila euro in oro. Arrestato

I più letti della settimana

  • Tamponamenti a catena sulla A22: una vittima, mentre 35 sono i feriti

  • "Adrian", spettacolo sospeso e polemiche. Casali: «Un fallimento, restituite il Camploy»

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • Il bidet si rompe e lo ferisce: trovato morto dissanguato nella sua casa

  • Storie di ordinaria follia: ordina su Internet un costume da bagno e riceve lingotti d'oro

  • Si è spento Giulio Brogi, attore veronese di cinema, teatro e televisione

Torna su
VeronaSera è in caricamento