Rubano occhiali e cosmetici al Galassia: tre donne finiscono in manette

Il personale addetto alla sorveglia si è accorto delle mosse furtive del trio ed è riuscito a bloccarle in attesa dell'arrivo dei carabinieri, nel frattempo allertati

Una serie di furti era stata segnalata al centro commerciale Galassia di Legnago, così, intorno alle 12.30, una pattuglia di carabinieri del Nor della Compagnia di Legnago è intervenuta sul posto. 
Tre donne infatti si erano impossessate di occhiali di marca e prodotti cosmetici per un valore complessivo di 360 euro, ma quando hanno cercato di scappare sono state bloccate dal personale addetto alla vigilanza e tratte in arresto dai militari. Si trattava di: F. B., classe 1948 e incensurata; H. F., classe 1991 e anch'essa incensurata; e F. I., classe 1992 e pregiudicata. Tutte e tre di origini albanesi e residenti a Cerea. 

Concluse le formalità di rito presso la caserma di Legnago, le tre sono state condotte presso le rispettive abitazioni e mercoledì mattina sono state portate davanti al tribunale di Verona per giudizio per direttissima. Il giudice Cognetti ha quindi convalidato il provvedimento, concesso I termini di difesa e fissato il processo al 28 febbraio, disponendo nel frattempo l'obbligo di firma due volte a settimana presso i carabinieri di Cerea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella, 18enne ritrovato a Portici

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento