Ruba vino ed alimenti dagli scaffali ma viene visto: 33enne arrestato

Il furto si è consumato nella serata di mercoledì nel supermercato Migross di via Butturini a Verona: ad avvisare la Polizia di Stato di quanto stava avvenendo ci ha pensato l'addetto alla sorveglianza

Una Volante della Polizia di Verona - Immagine generica

Il furto commesso nel supermercato Migross di via Butturini, a Verona, è costato l'arresto ad un 33enne originario di Trani.
Intorno alle 19.30 di mercoledì, il personale addetto alla vigilanza lo ha individuato in luogo appartato, mentre inseriva all’interno della propria tracolla della merce appena prelevata dagli scaffali. 

A quel punto, il 33enne è stato richiamato dalla vigilante stessa e dal direttore dell’esercizio commerciale che hanno richiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti delle Volanti giunti sul posto hanno accertato la dinamica del furto e riscontrato che il ladruncolo aveva, all’interno della propria borsa, alcuni pacchetti alimentari e tre bottiglie di vino, merche che è stata debitamente restituita.

L’arrestato ha trascorso la notte presso gli uffici della Questura ed è stato condotto giovedì mattina di fronte al giudice che, dopo la convalida dell’arresto, ha celebrato il rito direttissimo all’esito del quale il trentatreenne pluripregiudicato è stato condannato a 4 mesi di reclusione e 120 euro di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento