Ruba 18 bottiglie di whisky e aggredisce l'addetto per scappare: fermato

Il personale di sorveglianza dell'Esselunga di via Fincato, a Verona, lo ha notato mentre si aggirava tra gli scaffali, decidendo di fermarlo all'uscita. In un secondo momento l'uomo ha poi cercato di allontanarsi, venendo bloccato dalle Volanti

L'Esselunga di via Fincato

Il suo tentativo di furto è sfociato in una rapina impropria, così Valeriu Goldan, 44enne di origini moldave e senza fissa dimora, è stato colto in flagranza di reato e arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura d Verona. 

Erano circa le 17.30 di lunedì, quando il 44enne è entrato nel supermercato Esselunga di via Fincato, a Verona, attirando l’attenzione del personale addetto alla vigilanza. 
Il personale del punto vendita infatti lo ha sorpreso mentre si dirigeva velocemente verso l’uscita dopo aver prelevato dagli scaffali diverse bottiglie di alcolici, per poi oltrepassare le casse senza pagare la merce asportata. Goldan si era impossessato di 18 bottiglie di whisky, riposte all’interno di un sacchetto in plastica, quando è stato bloccato dall’addetto alla sicurezza e trattenuto all’interno del locale direzione, in attesa dell’arrivo della Polizia.
In questo breve lasso di tempo però, lo straniero è riuscito a fuggire dopo aver aggredito la vigilante, che nella colluttazione ha riportato 10 giorni di prognosi, salvo poi essere definitivamente bloccato dagli agenti intervenuti sul posto.

Dopo aver svolto gli accertamenti di rito e raccolto tutte le dichiarazioni, i poliziotti hanno messo le manette ai polsi del 44enne con l'accusa di rapina impropria, il quale, dopo aver confessato la propria intenzione di impossessarsi della merce per poi rivenderla, è stato accompagnato negli Uffici di Lungadige Galtarossa. 

Trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura, Goldan Valeriu, gravato da numerosi precedenti specifici, martedì mattina è comparso davanti al giudice per il rito direttissimo: convalidato l'arresto, ha disposto la custodia cautelare in carcere e rinviato l’udienza al prossimo 3 marzo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Pietro di Morubio, arrestato con quasi tre etti di eroina nelle mutande

  • Attualità

    Cede una volta fognaria, voragine in via dell'Artigliere. Strada chiusa

  • Meteo

    Attese nuove piogge nelle prossime ore: scatta lo Stato di Attenzione

  • Cronaca

    Cade da un'altezza di tre metri, operaio veronese in gravi condizioni

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

Torna su
VeronaSera è in caricamento