Ritrovato 17enne scomparso da Sant'Ambrogio di Valpolicella. Sta bene

Dopo due giorni senza avere sue notizie, il ragazzo è stato trovato su un bus nel piazzale della stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova

(Foto di repertorio)

È stato ritrovato nel pomeriggio di oggi, 13 ottobre, Luan, il 17enne scomparso da due giorni da Sant'Ambrogio di Valpolicella. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 14.30 nel piazzale di fronte alla stazione di Verona Porta Nuova. Il giovane era su un autobus diretto in Valpolicella. Sono andate dunque a buon fine le ricerche di carabinieri, vigili del fuoco e uomini del soccorso alpino e della protezione civile. Ricerche che si erano concentrate in diverse zone della provincia. Sette uomini e tre mezzi dei vigili del fuoco, ad esempio, erano impegnati a Vaggimal. La presenza del giovane era stata segnalata anche in quella frazione di Sant'Anna d'Alfaedo, ma alla fine il 17enne è stato trovato a Verona. Ora Luan è a casa e le sue condizioni sono buone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ztl, telecamere in uscita presto attive: oltre 800 verbali in 3 giorni di test

  • Attualità

    Polveri sottili entro i valori limite: annunciato lo stop del blocco agli Euro 4

  • Incidenti stradali

    Morte di Nereo Murari, rintracciata la pirata della strada che lo ha investito

  • Cronaca

    Stupra la baby sitter e viene arrestato: era stato minacciato con una katana a Trieste

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento