Rintracciato a Verona, viene arrestato: sconterà la sua pena a Montorio

Solo dieci giorni fa l'autorità giudiziaria aveva revocato la sospensione dell’ordine di carcerazione che pendeva su di lui e mercoledì le Volanti lo hanno identificato nella zona di via Ponte Pietra

Una Volante della Polizia

Erano circa le 12 di mercoledì quando la Polizia di Stato ha intercettato a Verona S.M., 45enne originario dell’Algeria. La sospensione dell’ordine di carcerazione che pendeva sull’uomo, emessa nel marzo 2018, era stata revocata solo una decina di giorni fa dall’autorità giudiziaria. Il Tribunale scaligero aveva disposto, in quell’occasione, di procedere all’immediato arresto dello straniero e alla sua traduzione nel penitenziario più vicino.

Identificato nei pressi di via Ponte Pietra dagli agenti delle Volanti della Questura, impegnati nel consueto servizio di controllo del territorio, lo straniero è stato portato negli uffici di lungadige Galtarossa per gli accertamenti del caso, prima di essere accompagnato nel carcere di Montorio, dove dovrà scontare la pena residua di 2 anni, 7 mesi e 16 giorni di reclusione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

Torna su
VeronaSera è in caricamento