Recupero dell'ex Arsenale di Verona fermo: si fanno avanti nuovi progetti per l'area

Manca il nuovo project financing per procedere con i lavori di riconversione dello stabile asburgico e nuovi studi di progettazione si sarebbero fatti avanti con ipotesi diverse. Ancora sospese le sorti dell'Arsenale

Potrebbero essere più lunghi del previsto i lavori di recupero e riconversione dell'ex Arsenale asburgico. Il progetto è ancora in attesa del project financing elaborato dal Consorzio Contec e dalla Rizzani de Eccher. Nel frattempo, sarebbero spuntate altre proposte da altri studi di progettazione e grandi società, però non veronesi come il consorzio. Secondo quanto riporta L'Arena, questi nuovi progetti sembrebbero in grado di far concorrenza a quello già presentato.

L'Agec aveva dichiarato il project financing fattibile ormai cinque mesi fa, eppure questo nuovo progetto non è stato ancora depositato, dopo la bocciatura dei precedenti. In particolare, il nuovo piano prevederebbe una riduzione della concessione ai privati dell'area, che scenderebbe al 30% della superficie. Una volta pronto, il progetto dovrà passare in Giunta e trascorreranno diversi mesi prima che si possa indire un bando di gara per assegnare i lavori. Tuttavia, il comune di Verona non vorrebbe attendere oltre, visto che i locali fastiscenti dell'ex Arsenale asburgico riversano in brutte condizioni ormai da anni.

I lavori previsti sarebbero il restauro della palazzina di comando da destinare a esposizioni e congressi; la riconversione della corte est in cui realizzare una scuola dell'infanzia e dei locali per manifestazioni, eventi e associazioni di volontariato. Oltre al verde pubblico, una corte sarà lasciata alla gestione privata, anche se per attività di interesse pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento