Con la riapertura della Funivia di Malcesine riparte la stagione invernale

Vigilia di Natale in funivia. Per lo sci attesa la neve naturale, mentre la stagione estiva si è chiusa con positivi dati bilancio: al 30 novembre risultano infatti aumentati dell'11% i ricavi

Da domani, domenica 24 dicembre, riapre la funivia di Malcesine che, per la stagione invernale, resterà in funzione fino al 4 marzo. Sono invariati orari (dalle 8 alle 16) e tariffe (le stesse della stagione estiva). Nel caso di apertura delle piste da sci in quota al Baldo, il biglietto della funivia vale anche come skipass sui quattro impianti di risalita.

Nel periodo di chiusura sono stati fatti i lavori periodici di manutenzione dell’impianto che, nel 2017, hanno riguardato la sostituzione completa delle funi traenti delle cabine. In aprile erano state sostituite le prime due, e in novembre le ultime due. Con un anno di anticipo sulla scadenza tecnica delle funi, si è provveduto quindi al totale rinnovamento della struttura, che in questo modo mantiene alto lo standard di sicurezza garantito ai passeggeri. 

Anche le piste da sci sono pronte per essere aperte, è stato preparato il terreno in attesa della neve naturale che per ora non è sufficiente. Servono infatti almeno 40 centimetri per le piste rosse sul Baldo e almeno 60 per la nera di Prà Alpesina. A garantire la tenuta del manto sono indispensabili le basse temperature notturne che, al momento, non si stanno verificando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stagione estiva si è conclusa con oltre 500 mila passaggi e con positivi dati bilancio: al 30 novembre risultano infatti aumentati dell'11% i ricavi e calati del 4% i costi. Per la stagione invernale sono attesi gli appassionati della montagna, che apprezzano il Baldo senza la ressa estiva e che conoscono i limpidi paesaggi che si godono da 2.000 metri. In forte aumento sono gli appassionati delle ciaspole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Altri 81 casi positivi al coronavirus nel Veronese, sono saliti a 1.228

  • «Focolaio di Coronavirus nel carcere di Verona: una quindicina di agenti positivi»

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento