Superbeton, associazioni veronesi solidali con il Comitato Ambiente Montorio

La ditta ha chiesto un risarcimento da 1 milione. La Rete dei comitati e delle associazioni: "Il giudice ammonisca chi utilizza la giustizia per zittire i cittadini che difendono i propri diritti"

Oltre a centinaia di cittadini, anche la Rete dei comitati e delle associazioni veronesi ha manifestato tutta la solidarietà possibile nei confronti del Comitato Ambiente Montorio che oggi, 30 marzo, è convocato in tribunale per la prima udienza della citazione in giudizio da parte di Superbeton. La ditta pretende un risarcimento da 1 milione di euro per il danno d'immagine e lo stress provocato dalla dura lotta del comitato di Montorio. "Quella di Superbeton è un'inutile azione di forza non rispettosa dei diritti e delle aspettative della popolazione di Montorio - scrive in una nota la Rete di comitati e associazioni - Non appare legalmente sostenibile contestare ai residenti l'incomprimibile diritto di tutelare la propria salute e la vivibilità del proprio quartiere, contestando agli Enti il dovere di effettuare tutte le verifiche necessarie. Controlli e verifiche per chi opera in un ambito come quello della produzione di bitume, caratterizzata dall'alto rischio ambientale, sono d'altra parte auspicabili sia per la salute di chi ci lavora che di coloro che vivono nei pressi dell'area produttiva".

"Con le maniere forti, la puzza non se ne andrà e il disagio di una puzza insopportabile e preoccupante per la salute peserà giorno per giorno sulle vite dei residenti - conclude la Rete - Pensa davvero la Superbeton che a provocare il danno d'immagine sia stato il Comitato? No, è stata la puzza, fastidiosa, inquietante, quotidiana. Con la richiesta di risarcimento, Superbeton è riuscita soltanto ad offuscare ancor di più la sua immagine".

I comitati e le associazioni veronesi sperano dunque che la richiesta della Superbeton venga rigettata e che il giudice ammonisca "chi utilizza la giustizia per zittire i cittadini che difendono i propri diritti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento