Fusione di Comuni, alle urne i cittadini di Roncà e San Giovanni Ilarione

Sono oltre 7mila e a tutti viene chiesto se vogliono che le due municipalità si fondano per creare il Comune di Valdalpone

Si svolge oggi, 21 gennaio, fino alle 23 il referendum che coinvolge i cittadini di due comuni veronesi, Roncà e San Giovanni Ilarione. Possono andare a votare oltre 7mila elettori e a tutti viene proposto il medesimo quesito che suona così: sei favorevole alla nascita del nuovo comune di Valdalpone attraverso la fusione di Roncà e San Giovanni Ilarione? Ovviamente due le risposte possibili: chi è favorevole alla fusione barra il Sì, chi è contrario barra il No.

Si tratta di un referendum consultivo e sarà comunque valido perché non è previsto il raggiungimento di un quorum.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed è anche la seconda consultazione di questo tipo avvenuta nel veronese nel giro di un mese. A metà dicembre 2017, infatti, si era già tenuta la consultazione dei cittadini di Belfiore e Caldiero, in cui si chiedeva la loro opinione sulla fusione delle due municipalità. Opinione che è stata negativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento