Recordman di multe identificato dalla polizia: dovrà pagare 117 sanzioni

Si tratta di un cittadino 40enne residente a Verona di nazionalità rumena

È stato fermato in pieno centro dagli agenti del Reparto Territoriale della polizia municipale, un cittadino rumeno 40enne, residente a Verona, che aveva accumulato ben 117 violazioni al codice della strada per accessi abusivi alla zona a traffico limitato, alle corsie bus e per divieti di sosta, a bordo di veicolo con targa straniera.

Nel pomeriggio di venerdì alla vista degli operatori, ha cercato anche di cambiare strada ma è stato inseguito e identificato. Gli è stato contestato immediatamente l'ennesimo accesso fuori orario alla ZTL, con il pagamento diretto alla pattuglia, mentre tutti i rimanenti verbali giungeranno con altro operatore della polizia municipale direttamente a casa del cittadino nel capoluogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento