Incidente mortale in moto a Caprino Veronese: vittima un ragazzo di 19 anni

Il giovane era un appassionato motociclista e conosceva bene la strada

Elisoccorso - immagine di repertorio

Aveva da poco festeggiato il suo 19° compleanno, il giovane ragazzo mantovano (abitava a Goito) che ha perso la vita in un incidente stradale nella giornata di ieri, sabato 23 marzo, a Caprino Veronese. Si chiamava Emanuele Bonfante ed era in sella alla sua amata moto, quando all'improvviso ha perso il controllo del mezzo lungo la provinciale 29. 

Avrebbe dovuto essere una gita felice, in compagnia anche di alcuni suoi amici, tutti uniti dalla grande passione per le due ruote, approfittando della bella giornata di sole. In realtà verso le 16.30 si è invece consumata l'ennesima tragedia sull'asfalto veronese.

Prima la sbandata in curva e poi l'urto contro il guardrail. Inutili purtroppo i soccorsi e l'intervento dell'eliambulanza. Per il 19enne mantovano non c'è stato nulla da fare e ora resta il grande dolore dei familiari e degli amici per una perdita tanto inaspettata quanto difficile da accettare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento