Ragazza minorenne denunciata dalla polizia dopo un furto sul lago a Peschiera del Garda

Nei guai una giovane di soli 16 anni denunciata per il reato di furto in concorso

Gli agenti della squadra nautica della polizia

È stata rintracciata a Peschiera del Garda, dagli agenti della squadra nautica, la sedicenne responsabile di un furto di bicicletta commesso giovedì pomeriggio, ai danni di un turista. Gli agenti in servizio nel Comune arilicense erano stati avvicinati, intorno alle 15.30 di ieri, da un cittadino tedesco che aveva riferito agli operatori di aver, poco prima, subito il furto della propria bici.

L’uomo, dichiarando di aver assistito alla commissione del reato, aveva inoltre fornito la descrizione precisa di un uomo e di una giovane donna, specificando che era stata proprio quest’ultima a mettersi in sella al velocipede per fuggire. Il turista, inoltre, aveva spiegato di aver rincorso la ladra e di essere riuscito a farla desistere dal suo intento, inducendola a scappare a piedi e ad abbandonare il maltolto lungo la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie alle testimonianze raccolte, gli agenti sono poi riusciti ad individuare a distanza di soli venti minuti la giovane descritta, rintracciata all’interno dei giardini che costeggiano la cinta muraria del Comune di Peschiera. La ragazza, di nazionalità italiana, è stato quindi identificata e accompagnata presso gli uffici di polizia, dove è stata denunciata per il reato di furto in concorso con persona rimasta ignota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Dramma in Transpolesana nella notte: un uomo trovato morto dopo malore alla guida

  • Dolore a Pressana e Cologna per la morte di Arianna Fin, madre di due bimbe

  • Zoppicando attira l'attenzione dei carabinieri, aveva 19 dosi di eroina negli slip

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Auto a fuoco nella notte a Verona: trovato cadavere carbonizzato al suo interno

Torna su
VeronaSera è in caricamento