Il Presidente Gasparato smentisce Valdegamberi: "Quadrante non in vendita"

Dopo alcune dichiarazioni espresse dal Consigliere Regionale della Lista Zaia Valdegamberi che attacava l'eventuale candidatura di Tosi a Sindaco di Roma, il Presidente del Consorzio Zai Matteo Gasparato ha smentito che il Quadrante Europa sia al momento in vendita

Il Presidente del Consorzio ZAI Interporto Quadrante Europa Matteo Gasparato, è voluto intervenire pubblicamente in riferimento al comunicato stampa pubblicato sul sito del Consiglio Regionale del Veneto in data 16 marzo 2016 con cui il Consigliere Valdegamberi, in relazione alla notizia apparsa sui quotidiani in merito alla possibile candidatura di Flavio Tosi a sindaco di Roma, ha dichiarato tra l’altro, criticando l’operato dell’attuale Sindaco di Verona, che il “Quadrante Europa è in vendita”.

"Tale affermazione - ha voluto precisare Matteo Gasparato - è assolutamente priva di fondamento e dimostra la totale disinformazione sull’importanza e sull’eccellenza dell’Interporto Quadrante Europa, realtà strategica per il Veneto, riconosciuto per la seconda volta nel 2015 quale 1^ Interporto d’Europa da un confronto effettuato da parte della DGG (Associazione Tedesca degli Interporti) tra circa novanta realtà europee del settore".

Il Presidente Gasparato ha poi voluto difendere con i numeri l'attività dell'Interporto nel corso dell'ultimo anno: "Ci tengo inoltre a sottolineare che l’Interporto nel 2015 ha raggiunto il record per i volumi di treni lavorati dal 1992; sono stati movimentati 15.172 treni e complessivamente 8 milioni di tonnellate di merce, con un numero di coppie treno totali lavorate che nel primo semestre ha rappresentato il 2,7% in più rispetto al volume del 2014. Tutto questo per chiarire l’importanza di una realtà eccellente come è quella dell’Interporto Quadrante Europa per Verona e per il Veneto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Investimento sui binari: circolazione dei treni sospesa sulla Verona-Bologna

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

Torna su
VeronaSera è in caricamento