Profugo colpito con un pugno al volto: elisoccorso e portato a Borgo Trento

I soccorritori del 118 sono intervenuti nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 20 gennaio, presso l'Hotel Rizzi a Bussolengo, dove un profugo aveva riportato un trauma cranico

Ancora l'Hotel Rizzi di Bussolengo teatro di un episodio che vede coinvolto un richiedente asilo. Qui nei mesi scorsi erano stati riscontrati dei decessi "per cause naturali" tra i profughi ospiti della struttura.

Notizia di oggi è invece che alle ore 14.30 il personale medico del 118 è dovuto intervenire a Bussolengo presso la struttura ricettiva, dove un soggetto maschio di 21 anni originario del Gambia, anche in questo caso un profugo, aveva ricevuto un pugno in volto che gli aveva causato un trauma cranico.

Sul posto è intervenuta un'ambulanza e l'elicottero di Verona Emergenza che ha provveduto a trasportare il ferito presso l'Ospedale di Borgo Trento. Al momento non si conoscono le condizioni di salute del soggetto, né è stata riferita la dinamica di quanto sia avvenuto all'interno dell'Hotel Rizzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento