Pedinamenti, messaggini continui e minacce. Stalker a processo a Verona

È un cittadino marocchino residente a Verona che non riusciva ad accettare la fine della relazione ed era arrivato anche a tentare di togliersi la vita per ben tre volte

Stalking (Foto di repertorio)

Pedinava la sua ex compagna, la perseguitava con continui messaggi e minacciava gesti estremi. Un cittadino marocchino residente a Verona è stato accusato di stalking e andrà a processo, come riportato da TgVerona. L'uomo non riusciva ad accettare la fine della relazione e oltre alle molestie era arrivato anche a tentare di togliersi la vita per ben tre volte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Da una lite familiare spuntano 85 mila euro, droga e orologi: un arresto

  • Attualità

    Protesta social contro il Congresso delle Famiglie, #manonellamano

  • Cronaca

    Trovato a vendere cocaina, viene arrestato e si giustifica: «Sono senza lavoro»

  • Cronaca

    Bussolengo: perseguita e minaccia l'ex socio in affari, 63enne arrestato

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento