Pedinamenti, messaggini continui e minacce. Stalker a processo a Verona

È un cittadino marocchino residente a Verona che non riusciva ad accettare la fine della relazione ed era arrivato anche a tentare di togliersi la vita per ben tre volte

Stalking (Foto di repertorio)

Pedinava la sua ex compagna, la perseguitava con continui messaggi e minacciava gesti estremi. Un cittadino marocchino residente a Verona è stato accusato di stalking e andrà a processo, come riportato da TgVerona. L'uomo non riusciva ad accettare la fine della relazione e oltre alle molestie era arrivato anche a tentare di togliersi la vita per ben tre volte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rientrata l'allerta smog a Verona, da venerdì tornano in strada le Euro 4

  • Cronaca

    Incastrato dalle indagini, dopo aver rapinato due donne nella loro casa

  • Politica

    «Cari cittadini del Sud...». Letterina sull'autonomia del presidente Zaia

  • Attualità

    PaP: «Licenziamenti in vista alla Sime: a pagare sono sempre i lavoratori»

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

  • Stupra la baby sitter e viene arrestato: era stato minacciato con una katana a Trieste

  • Ancora allerta smog a Verona, prosegue il blocco anche delle Euro 4

Torna su
VeronaSera è in caricamento