Poesia a Palazzo Barbieri: premiati i vincitori del Premio Catullo

“In tempi di conflitti e di tensioni come quelli che viviamo oggi - ha detto il Sindaco Tosi - niente può unire di più dell'arte, della bellezza e quindi della poesia"

Si è svolta sabato mattina in sala Arazzi, alla presenza del Sindaco Flavio Tosi, la cerimonia di consegna del Premio Catullo, istituito dalla Fondazione dell’Accademia Mondiale della Poesia in collaborazione con l’Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere, con il Centrum Latinitatis Europae sezione di Verona e con il patrocinio del Comune di Verona.

Presenti l'assessore ai lavori pubblici Edoardo Lana, il consigliere incaricato ai Rapporti culturali con le associazioni religiose Rosario Russo, il dirigente dell'Ufficio scolastico di Verona Stefano Quaglia, la presidente del Centrum Latinitatis Europae sezione di Verona Angelina Martucci Lanza, il presidente dell'Accademia Mondiale della Poesia Giorgio Pasqua, il rappresentante dell'Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere Vasco Senatore Gondola.

“In tempi di conflitti e di tensioni come quelli che viviamo oggi -ha detto il Sindaco Tosi- niente può unire di più dell'arte, della bellezza e quindi della poesia. Ben vengano quindi manifestazioni come questa, che riescono a parlare al cuore delle persone attraverso le emozioni”. Il Premio, creato nel X anniversario dalla nascita dell’Accademia Mondiale della Poesia, ha come obiettivo individuare ogni anno un traduttore, un editore e un organizzatore di manifestazioni poetiche che, con la loro attività, abbiano contribuito a promuovere la poesia internazionale in Italia e inoltre un traduttore, un editore o un organizzatore di festival le cui iniziative abbiano contribuito a promuovere la poesia italiana nel mondo. Una terza categoria “Menzione giovani” è riservata agli alunni delle scuole secondarie che si sono distinti, nell’ambito di un corso di studi classici, nell’apprendimento della lingua e della cultura latina.

La Giuria del Premio, presieduta dal professor Nadir Aziza, e composta da Paolo Lagazzi, critico letterario, Davide Rondoni, poeta e Antonio Riccardi, direttore editoriale Mondadori, ha selezionato i seguenti vincitori:

- 1^ Categoria: Diffusione della poesia internazionale in Italia
Editore: La Vita Felice (Milano)
Traduttore: Alessandro Fo (Legnano)
Organizzatore Festival: Gian Mario Villalta, Pordenonelegge, Festa del Libro con gli autori (Pordenone)

- 2^ Categoria: Diffusione della poesia italiana nel mondo
Hanser Verlag (Germania)

- 3^ Categoria: “Sezione giovani” Novum Certamen Catullianum 2016
1^ classificato: Gianluigi Bernardi  (L. A. Pigafetta, Vicenza)
2^ classificata: Giulia Fattorini  (L. Bocchi - Galilei, Adria)  
3^ classificato: Lorenzo Lorenzetti  (L. Da Vinci, Cerea)  

- Selezione di Merito
Cristiano Boarini (L. E. Medi, Villafranca), Noemi Manara (L. Maffei, Verona), Camilla Bertagnin (L. G. Veronese, San Bonifacio, Verona)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Investimento sui binari: circolazione dei treni sospesa sulla Verona-Bologna

Torna su
VeronaSera è in caricamento