Pagelle d'oro 2015/16: premiati a Palazzo Barbieri gli studenti meritevoli

Sono 36 alunni ed alunne delle scuole medie ad aver ricevuto venerdì 8 luglio il premio "Pagella d'oro", oltre ai complimenti dell'Assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti

L’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti ha consegnato questa mattina il premio “Pagella d’oro” ai 36 studenti vincitori. Il riconoscimento, promosso dal Comune di Verona, è rivolto ai migliori studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado del territorio veronese che abbiano conseguito, a conclusione del ciclo di studi, un risultato scolastico di eccellenza.

“Con questa iniziativa, che stimola e incentiva gli studenti veronesi a migliorarsi e a mantenere viva la passione per lo studio – dichiara l’assessore Benetti - l’Amministrazione Comunale di Verona intende sottolineare l’importanza dell’educazione e dell’istruzione delle giovani generazioni, per la crescita umana dell’individuo e sociale della città. Si intende inoltre gratificare l’impegno individuale dei ragazzi che si sono distinti per il profitto scolastico”.

Assessore_Benetti_in_un_momento_della_premiazione

Questi gli studenti premiati per l’anno scolastico 2015/2016: Giulia Agugiaro, Vittorio Beverari, Alessandro Biroli, Marco Bonazzi, Jacopo Buffagni, Federica Burato, Eleonora Castagnini, Rebecca Celadon, Giorgia Erigozzi, Olivia Falzi, Ivan Fattori, Davide Angelo Furioni, Marta Girelli, Giulia Grazioli, Matilde Lucchi, Giulia Malesani, Lorenzo Marogna, Linda Micheloni, Martina Pasqualetti, Matteo Pepe, Elisa Poli, Anna Posenato, Niccolò Sainati, Gianluca Salan, Ilaria Saraceno, Eleonora Soardo, Silvia Sorze, Sofia Terraciano, Silvia Toffalini, Lorenzo Tubini, Sara Vaona, Carlotta Venturini, Luca Vignola, Anna Villanova, Beatrice Zecchini e Sharon Zordan.

Ai vincitori sono stati assegnati un buono di 50 euro per l’acquisto di libri scolastici, ingressi gratuiti a mostre e musei, due biglietti per uno spettacolo dell’Estate Teatrale Veronese 2016 e due per una serata del Festival Areniano, ingressi gratuiti per spettacoli teatrali, cinema, parchi e piscine, eventi sportivi e agevolazioni sul prezzo di corsi e laboratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento