Polemica su zona Spian, i vigili: "I controlli ci sono"

Il sindaco Tosi replica al Pd: "Noi ce ne siamo interessati. La Giunta Zanotto non ha fatto nulla"

Polemica su zona Spian, i vigili: "I controlli ci sono"
“Chi non ha fatto nulla per la Spianà è stata la Giunta Zanotto. Siamo stati noi, approvando il Pat, a stabilirne la destinazione a parco sportivo. Quanto alle strane frequentazioni, la polizia municipale nei suoi controlli ha già sanzionato, dall’inizio del 2010 a oggi, 106 clienti di prostitute in zona Spianà dei quali, gli ultimi due, proprio  ieri mattina. Circa l'auto abbandonata: non è un bordello, si trova in una proprietà privata, dove noi non abbiamo, per legge, facoltà di intervenire, ed è stata lasciata, dopo un incidente, dalla proprietaria. Verificheremo, inoltre, con la circoscrizione e con i numerosi proprietari dei fondi privati, la possibilità di installare delle sbarre che impediscano il transito a chi non ne ha diritto”.

Questa la replica del sindaco di Verona Flavio Tosi alle dichiarazioni di alcuni esponenti del Pd relative alla Spianà. “Il futuro dell’area della Spianà- ha aggiunto invece il vicesindaco, Vito Giacino- si basa su progetti concreti e non sulle chiacchiere fatte dalla passata amministrazione, che durante il suo mandato non ha fatto nulla per riqualificare la zona, vincolata, dal 1975, a verde pubblico sportivo. Il primo obiettivo ovviamente è la bonifica, mentre a breve presenteremo il Piano degli interventi e la proposta di riqualificazione complessiva dell’area della Spianà. In passato nessuno ha fatto niente per questo spazio".

Al suo interno potranno essere realizzati piscine, un campo per Bmx, campi da tennis, uno spazio per il golf, campi da calcetto e da calcio, un’area verde pubblica e una serie di servizi connessi alle strutture sportive. Essendo l’area vicina allo stadio, si potrebbero sfruttare inoltre i numerosi parcheggi che restano inutilizzati durante la settimana, creando un centro per lo sport che rivitalizzi il quartiere ed eviti situazioni di degrado, per un recupero serio ed effettivo di tutta la Spianà”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

Torna su
VeronaSera è in caricamento