Tragedia in piazza Broilo: un uomo si lancia nel vuoto dal terzo piano

Il dramma si è consumato nella tarda mattinata di mercoledì, vicino al Duomo di Verona. Sul posto si sono precipitati il personale del 118 e gli agenti della Polizia di Stato, ma per la vittima non c'è stato niente da fare

Un tragico episodio si è consumato nella tarda mattinata di mercoledì in piazza Broilo, a poca distanza dal Duomo di Verona, dove si stava svolgendo la messa in memoria di di San Francesco di Sales, per la quale si erano recate sul posto diverse persone.
Intorno alle ore 11, un uomo si è gettato nel vuoto dal terzo piano di un palazzo che si affaccia sulla piazza, morendo sul colpo. Sono partite immediatamente le chiamate all'indirizzo del 118, il quale a sua volta ha avvisato dell'accaduto la Questura scaligera: il personale medico giunto sul posto purtroppo non ha potuto fare nulla per salvare la vita alla vittima ed ha quindi constato il decesso alla presenza degli agenti della Polizia di Stato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Morte di Nereo Murari, rintracciata la pirata della strada che lo ha investito

  • Attualità

    Concerto per Jan Palach, no del Teatro Stimate. Bacciga: «Lo faremo»

  • Attualità

    I lavoratori della Riello Elettronica trovano mille euro nella calza della Befana

  • Attualità

    Pfas, dopo la Regione anche i comitati pensano di costituirsi parte offesa

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento