Pedone investito mentre attraversa la strada e portato in ospedale a Borgo Trento

L'incidente è avvenuto nella serata di martedì 15 ottobre quando erano le 19.30

Ambulanza - immagine d'archivio

Un pedone è stato investito nella serata di martedì 15 ottobre a Castel d'Azzano, nei pressi di località Beccacivetta, quando erano circa le 19.30. I carabinieri della stazione di Vigasio sono intervenuti per rilevare l'incidente avvenuto in via Mascagni, all'altezza del civico 92.

Dai primi accertamenti esperiti dai militari dell'Arma, risulterebbe che una Chevrolet Avea, condotta da una ragazza italiana del 2000, abbia colpito il pedone, un uomo italiano del '40 residente a Villafranca di Verona, il quale stava attraversando la strada.

L'uomo, a seguito dell'impatto, ha riportato lesioni per le quali è stato trasportato in codice giallo presso l'ospedale di Verona Borgo Trento, dove si trova tuttora per essere sottoposto ad alcuni accertamenti. L'incidente, secondo quanto riferito dai carabinieri, è stato probabilmente provocato dalla scarsa visibilità dovuta alla pioggia battente. Sul posto sono intervenuti inoltre gli operatori del Suem 118 con un'automedica e un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • "Cori razzisti". Un video mette i tifosi dell'Hellas ancora al centro della bufera

  • Droga, cellulari, manette e armi in casa: 38enne della Bassa arrestato

Torna su
VeronaSera è in caricamento