Pedone investito mentre attraversa la strada e portato in ospedale a Borgo Trento

L'incidente è avvenuto nella serata di martedì 15 ottobre quando erano le 19.30

Ambulanza - immagine d'archivio

Un pedone è stato investito nella serata di martedì 15 ottobre a Castel d'Azzano, nei pressi di località Beccacivetta, quando erano circa le 19.30. I carabinieri della stazione di Vigasio sono intervenuti per rilevare l'incidente avvenuto in via Mascagni, all'altezza del civico 92.

Dai primi accertamenti esperiti dai militari dell'Arma, risulterebbe che una Chevrolet Avea, condotta da una ragazza italiana del 2000, abbia colpito il pedone, un uomo italiano del '40 residente a Villafranca di Verona, il quale stava attraversando la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, a seguito dell'impatto, ha riportato lesioni per le quali è stato trasportato in codice giallo presso l'ospedale di Verona Borgo Trento, dove si trova tuttora per essere sottoposto ad alcuni accertamenti. L'incidente, secondo quanto riferito dai carabinieri, è stato probabilmente provocato dalla scarsa visibilità dovuta alla pioggia battente. Sul posto sono intervenuti inoltre gli operatori del Suem 118 con un'automedica e un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • «A Verona 140 mila quintali di fragole da raccogliere: servono 3 mila lavoratori»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento