Borgo Venezia, la Municipale fa rimuovere 11 parabole dalle case

Blitz degli agenti per controllare il posizionamento corretto delle antenne in via Monte Tesoro, Unità d’Italia, Tiberghien, Sgulmero, Nichesola e Corte Convento. Trasgressori multati di 50 euro ciascuno

Blitz della polizia municipale a Borgo Venezia: undici le violazioni al regolamento sull’installazione delle parabole accertate. Gli agenti sono intervenuti in via Monte Tesoro, Unità d’Italia, Tiberghien, Sgulmero, Nichesola e Corte Convento. Secondo quanto è emerso, le parabole erano state installate su balconi che si affacciavano sulla strada, contrariamente a quanto previsto dal regolamento comunale, che stabilisce invece che esse non debbano essere visibili dalla pubblica via. Per i condomini c’è inoltre la necessità di prevedere impianti centralizzati per ridurre il numero di apparecchi esterni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli undici trasgressori, sei italiani e cinque stranieri residenti negli appartamenti controllati, è stata contestata la violazione di 50 euro. Per due di essi è scattata anche la segnalazione all’autorità giudiziaria perché la modifica esterna è stata eseguita in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico-ambientale. Tutte le posizioni sono state poi segnalate al settore Edilizia privata del comune, per i controlli sulla rimozione delle parabole irregolari. Sono 75 le violazioni accertate dall’inizio dell’anno durante questo tipo di controlli, verifiche che hanno portato alla rimozione degli apparecchi irregolari e alla loro ricollocazione in posizione più idonea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento