Smontano 90 pannelli solari per rubarli, messi in fuga dai Carabinieri

Il fatto è avvenuto a Zimella presso un'azienda agricola. I ladri avevano in programma il furto di numerosi pannelli fotovoltaici, ma il loro piano è stato sventato dall'intervento dei militari

Nella notte tra martedì 10 e mercoledi 11 gennaio, quando erano circa le 3, i Carabinieri della Stazione di Minerbe, successivamente coadiuvati da una pattuglia del NOR di Legnago, hanno sventato il furto di numerosi pannelli fotovoltaici da un capannone di una azienda agricola di Zimella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pronto intervento dei militari ha infatti messo in fuga i malviventi che avevano già smontato circa 90 pannelli pronti per essere portati via. Al momento proseguono le indagini dei Carabinieri di Cologna Veneta, competenti per territorio, coadiuvati da quelli del NOR della compagnia di Legnago per rintracciare i ladri in fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Morta tra le fiamme in auto dopo lo scontro: si indaga sulla dinamica

Torna su
VeronaSera è in caricamento