Ulss 21, stop al Cup sabato 20 luglio per lavori alla rete informatica

Il servizio di prenotazione delle prestazioni ambulatoriali e diagnostiche, sia allo sportello che per telefono, è sospeso a causa di adegamenti tecnici. Dal lunedì successivo si torna a regime

Black out di un giorno all'osepdale di Legnago per la prenotazione delle visite. Sabato 20 luglio il servizio di prenotazione Cup, delle prestazioni ambulatoriali e diagnostiche, sia allo sportello che per telefono, è sospeso a causa di adegamenti tecnici alla rete informatica aziendale.

All’Ulss 21 "Mater Salutis" è operativo lo sportello "Cassa" per le operazioni di pagamento, dalle 8 alle 10e45. Da lunedì 22 luglio le penotazioni potranno essere effettuate regolamente per telefono, da lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle ore 12. Gli orari sono divisi in base alle zone. Allo sportello di Legnago da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle 16e45 e il sabato dalle ore 8 alle 10e45. Nelle sedi di Bovolone, Zevio e Nogara da lunedì a venerdì dalle 8e30 alle ore 12e30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

Torna su
VeronaSera è in caricamento