Occupano una casa e si allacciano al contatore: scoperti ed arrestati

Sono stati i carabinieri della stazione di Isola della Scala a trovare i due abusivi in un'abitazione di Trevenzuolo nella serata di mercoledì: per entrambi è scattato il divieto di dimora nel Comune

I carabinieri di Isola della Scala - Immagine di repertorio

Furto aggravato e violazione di domicilio. Sono i due capi d'accusa che hanno portato all'arresto, nella serata di mercoledì, di E.M.Y., classe 1992, e C.M., classe '87, entrambi di nazionalità marocchina, da parte dei carabinieri della compagnia di Villafranca di Verona. 
Stando a quanto riferito dalle forze dell'ordine, i due sono stati sorpresi da una pattuglia della stazione di Isola della Scala, all'interno di un'abitazione di Trevenzuolo di proprietà di altre persone, dove avrebbe creato anche un allacciamento abusivo al contatore di energia elettrica presente
Concluse le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della compagnia di Villafranca, in attesa del rito direttissimo che si è celebrato nella mattinata di giovedì, al termine del quale è stata emessa nei confronti di entrambi la misura del divieto di dimora nel comune di Trevenzuolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento