Ci sono stati 91 nuovi nati in un giorno in Veneto, Zaia: «Un segno della dimensione che la vita continua»

«Per noi è importante sapere che le nostre maternità e i nostri punti nascita continuano a far nascere bimbi», ha detto il governatore

 

«Ho deciso che nell’aggiornarvi sull’andamento dell’emergenza coronavirus, darò ogni giorno un dato positivo. Quello dei nuovi veneti». Così il presidente della regione Luca Zaia che ha voluto lanciare un messaggio di speranza a tutti i cittadini.

«L'altro ieri ci sono stati 91 nati in Veneto. - ha spiegato il governatore Zaia - Li forniremo quotidianamente, per dare un segno della dimensione che la vita continua. Per noi è importante sapere che le nostre maternità e i nostri punti nascita continuano a far nascere bimbi, in un momento tragico per la comunità!»

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento