Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Sono stati ben 80 i veicoli controllati e circa 100 le persone identificate

Controlli serale dei carabinieri

I carabinieri della compagnia di Legnago e della compagnia di San Bonifacio riferiscono di aver svolto alcuni servizi serali e notturni per prevenire e contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine in abitazione. Le operazioni, in particolare, sarebbero state compiute con circa 60 militari e 30 pattuglie che avrebebro controllato il territorio di Legnago e San Bonifacio-Arcole-Belfiore, oltre a Caldiero, Colognola ai Colli, Zevio e Palù.

Al servizio avrebbero preso parte anche i militari della compagnia di intervento operativo del quarto Battaglione Mestre. I risultati conseguiti, secondo quanto riferito dai carabinieri, sarebbero stati 80 veicoli controllati e circa 100 persone identificate.

Oltre a ciò, sarebbero state elevate 20 contravvenzioni per infrazione del codice della strada, mentre 3 persone sarebbero state segnalate al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti e sarebbero stata fatte altre 2 denunce a piede libero per furto. Il pattugliamento, spiegano i militari, continuerà anche nel corso della notte di sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento