Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Sono stati ben 80 i veicoli controllati e circa 100 le persone identificate

Controlli serale dei carabinieri

I carabinieri della compagnia di Legnago e della compagnia di San Bonifacio riferiscono di aver svolto alcuni servizi serali e notturni per prevenire e contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine in abitazione. Le operazioni, in particolare, sarebbero state compiute con circa 60 militari e 30 pattuglie che avrebebro controllato il territorio di Legnago e San Bonifacio-Arcole-Belfiore, oltre a Caldiero, Colognola ai Colli, Zevio e Palù.

Al servizio avrebbero preso parte anche i militari della compagnia di intervento operativo del quarto Battaglione Mestre. I risultati conseguiti, secondo quanto riferito dai carabinieri, sarebbero stati 80 veicoli controllati e circa 100 persone identificate.

Oltre a ciò, sarebbero state elevate 20 contravvenzioni per infrazione del codice della strada, mentre 3 persone sarebbero state segnalate al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti e sarebbero stata fatte altre 2 denunce a piede libero per furto. Il pattugliamento, spiegano i militari, continuerà anche nel corso della notte di sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento