Maltempo in Veneto, attivata la sala operativa della protezione civile: neve anche in Lessinia

«In previsione delle abbondanti nevicate, - ha spiegato l’assessore veneto all'Ambiente e alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin - ci siamo attivati immediatamente»

La neve in Lessinia

In vista dell’ondata di maltempo con forti nevicate previste nelle prossime ore e fino a domenica 3 febbraio, la Regione del Veneto ha deciso di attivare da questa mattina, venerdì 1 febbraio, la sala operativa di Coordinamento Regionale in Emergenza (Co.R.Em.).

A dare l’annuncio è l’assessore veneto Gianpaolo Bottacin, il quale sottolinea che per garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema Regionale di Protezione Civile, in base al bollettino del Centro Valanghe di Arabba e dell’Avviso di Criticità Valanghe emesso dal Centro Funzionale Decentrato, sono state dichiarate le fasi operative di attenzione per domani e di preallarme nei giorni successivi.

«In previsione delle abbondanti nevicate ci siamo attivati immediatamente – spiega Bottacin –, sia mantenendoci in stretto contatto con il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile sia organizzando, tra ieri e oggi, apposite riunioni nelle Prefetture di Belluno e Vicenza, per esaminare la situazione ed essere pronti a fronteggiare  eventuali criticità di carattere idrogeologico e causate da neve e valanghe».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo continua a nevicare anche nel Veronese sui monti della Lessinia, a partire dagli 800/900 metri di altitudine. Le strade sono comunque attualmente percorribili, ma si raccomanda ovviamente di prestare grande attenzione e massima prudenza. Si ricorda, inoltre, che per la segnalazione di possibili situazioni di emergenza è disponibile il Numero Verde 800 990 009.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: il Veneto registra sette nuovi casi positivi in 24 ore, due sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento