Neve e ghiaccio in arrivo sul Veneto: la Regione lancia lo Stato di Attenzione

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha dichiarato l'allerta, sulla base delle previsioni meteo elaborate dall’Arpav, dalla mezzanotte del 28 febbraio alle 14 di venerdì 2 marzo 2018

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio, sulla base delle previsioni meteo elaborate dall’Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per neve, da riconfigurare, a livello locale, in pre allarme o allarme a seconda dell’intensità delle nevicate, dalla mezzanotte di domani, 28 febbraio, alle 14 di venerdì 2 marzo 2018.

In considerazione della prevista formazione di ghiaccio, è raccomandato agli enti gestori delle infrastrutture stradali e ferroviarie di assumere ogni iniziativa atta a garantire la funzionalità e la sicurezza della viabilità.

E’ attivo il servizio di reperibilità a numero verde 800 990 009 per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento