Alla 5^ Muralonga visite guidate speciali con gli assessori Edi Maria Neri, Toffali e Segala

Una passeggiata culturale lungo il magnifico percorso del parco delle mura di Verona, condita da musica, degustazioni e visite guidate condotte dai tre assessori del Comune

Un'immagine dalla cnferenza di presentazione del progetto in compagnia degli assessori all’Ambiente Ilaria Segala, al Patrimonio Edi Maria Neri e all’Arredo urbano Francesca Toffali

La 5^ edizione della Muralonga avrà, tra le sue guide, gli assessori all’Ambiente Ilaria Segala, al Patrimonio Edi Maria Neri e all’Arredo urbano Francesca Toffali, impegnate nel sensibilizzare la cittadinanza sulle tematiche dell’ambiente e della conoscenza del territorio. La passeggiata lungo il parco delle Mura si terrà domenica 22 aprile dalle 8 alle 19; in programma soste dedicate a momenti culturali e di intrattenimento, con performance musicali e degustazione enogastronomica. 

L’evento è organizzato dalla Società di Mutuo Soccorso di Porta Palio con la collaborazione del Comune di Verona, AMIA e numerosi enti e associazioni come Legambiente, Slow Food Verona, Gruppo scout Agesci VR10, il Comitato Carnevalesco Simeon dell’Isolo, Agile e ASD Dragons Team 4WD. Il percorso, che parte da Porta Palio per arrivare a Porta San Giorgio, si snoda lungo Porta Nuova, Bastione San Francesco, Porta Vittoria, Bastione delle Maddalene, Porta Vescovo, Batteria di Scarpa, Rondella di San Zeno in Monte, Rondella Grotta e Castel S. Felice.

Novità dell’edizione 2018: la partecipazione dell’Accademia di Belle Arti di Verona, che sarà presente nella suggestiva Rondella delle Boccare, con la performance «Impronte», degli artisti Cecilia Peirè e Lorenzo Castiglioni. Insieme a loro l’orchestra composta da Lucia Zanella, primo violino, Claudio Favaretto, secondo violino, Xavier Lopez de Munain Basevi, viola e Nicolò Dal Ben, violoncello, che suonerà l’aria sulla IV corda di Bach.

Il costo della manifestazione è di 25 euro per gli adulti e 15 euro per ragazzi da 8 a 15 anni e prevede un antipasto, due primi, un secondo, vino, dolce e caffè.
Le iscrizioni si possono effettuare presso Porta Palio (monumento - sede Associazione Mutuo Soccorso Verona), oppure online mandando un messaggio alla pagina facebook dell’evento. Ulteriori informazioni al numero 045591571 e sul sito www.portapalio.it.

Presenti alla conferenza il presidente della Società di Mutuo Soccorso di Porta Palio l’architetto Franco Olivieri, il presidente di Amia Andrea Miglioranzi, il segretario di Slow Food Verona Bruno Fiorio, la presidente di Forte san Briccio Maria Grazia Belli, oltre agli assessori Segala, Neri e Toffali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

Torna su
VeronaSera è in caricamento