Ancora un morto sul lavoro: travolto da un mezzo, 37enne perde la vita

Il secondo tragico incidente di giornata si è verificato nel tardo pomeriggio a Minerbe, dove si sono precipitati vigili del fuoco e carabinieri, oltre all'ambulanza e all'elicottero dei vigili del fuoco

Quella del 21 giugno è diventata una giornata drammatica per gli infortuni mortali sul lavoro: dopo quello avvenuto in tarda mattinata nella zona di Poiano, un altro si è verificato a Minerbe. 

Stando alle prime informazioni acquisite, un uomo di 37 anni di origini romene, residente nel rodigno, stava svolgendo una mansione per un'azienda situata in via Anson, quando sarebbe stato travolto da un mezzo in movimento intorno alle 16. Sul posto si sono precipitati l'ambulanza e l'elicottero del 118, ma per lo sfortunato operaio non c'è stato niente da fare. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco con una squadra ed i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento