Aggredita dai propri cani: anziana signora ferita agli arti e ricoverata in ospedale

I due cani che hanno ferito la donna a Salizzole sono un pastore belga ed un meticcio

I carabinieri intervenuti a Salizzole

Intorno alle ore 13.30 della giornata odierna, venerdì 20 settembre, i carabinieri della stazione di Bovolone riferiscono di essere intervenuti presso un'abitazione privata di Salizzole. Qui, secondo il resoconto dei militari, una signora classe '34, sarebbe stata aggredita, per cause in corso d'accertamento, dai propri cani, entrambi di grossa taglia, trattandosi di un pastore belga ed un meticcio.

La donna, spiegano i carabinieri, sarebbe stata trovata inizialmente dalla propria nuora all'interno della casa, riversa a terra ed incosciente. La signora ha quindi immediatamente ricevuto le prime cure dai sanitari del 118 intervenuti sul posto non appena possibile. 

I soccorritori l'hanno poi trasportata presso l'ospedale di Legnago, dove la donna si trova tuttora in osservazione. La signora presenterebbe alcune ferite lacero contuse agli arti inferiori, ma non risulterebbe comunque in pericolo di vita.

Su disposizione del veterinario della Ussl 9, anch'egli intervenuto sul posto, entrambi i cani sono stati trasferiti presso un canile in provincia di Padova per essere sottoposti ad accertamenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Senza cinture al momento dello scontro: grave la bimba, indagata la madre

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

Torna su
VeronaSera è in caricamento