Minori rubano in patronato e rapinano un uomo, fermati

La coppia di giovani sorpresa dalla vittima dell'aggressione mentre si allontanava con il bottino

Minori rubano in patronato e rapinano un uomo, fermati
Furto aggravato e rapina in concorso. Sono reati pesanti quelli cui dovranno rispondere due minorenni fermati ieri dalla polizia. Verso le dieci di sera la coppia di giovani si è introdotta all'interno del patronato della chiesa di San Bernardino e, una volta dentro, hanno rubato tutto il cibo che avevano a portata di mano per un valore di circa cinquanta euro. Per loro sfortuna, però, mentre uscivano dal patronato, sono stati sorpresi da un uomo che abita vicino alla chiesa. Il loro comportamento era sospetto. La persona ha deciso di seguirli per capire cosa stesse accadendo. A un certo punto i due ladruncoli si sono accorti di essere controllati a distanza e hanno aggredito l'uomo. Con violenza. Con calci alle gambe e minacce di ritorsioni se avesse sporto denuncia. Non contento, uno dei due ragazzi, colpendo agli stinchi il malcapitato, gli ha sfilato dalla tasca il portafoglio impossessandosi di 90 euro. I due volevano anche il suo cellulare, ma l'aggredito ha resistito e la coppia si è dileguata.

Gli agenti di polizia hanno contattato subito il parroco che ha costatato un effettivo furto di cibo dal patronato e indicato, grazie alla precisa descrizione fornita dall'uomo rapinato, chi fossero i due malviventi. Alla vista delle forze dell'ordine, che si sono recate subito nelle loro rispettive abitazioni, i giovani non hanno potuto far altro che riconsegnare i generi alimentari, nascosti nella casa di uno dei due. La coppia nega però di aver compiuto la rapina ai danni dell'uomo che li ha colti in flagrante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento