Spaccia in piazza a Casaleone, minorenne arrestata dai carabinieri

La giovane è stata trovata in possesso di 68 grammi di marijuana e 3 grammi di mdma. E in casa sua i militari hanno trovato altri 391 grammi di marijuana

I carabinieri di Cerea con gli stupefacenti sequestrati

Domenica sera, 22 settembre, i carabinieri di Cerea erano impegnati in un servizio di pattugliamento a Casaleone, quando hanno notato in Piazza del Popolo un gruppo di ragazzi che parlavano in modo sospetto vicino ad una minorenne del posto.
La ragazza è stata attenzionata dai militari, che l'hanno seguita mentre si dirigeva a bordo di una macchina guidata da un suo amico verso Cerea. L'auto della sospetta si è fermata in via Mantova, dove i carabinieri hanno eseguito un controllo. Nella borsetta della minore, i militari hanno trovato 68 grammi di marijuana, quasi 3 grammi di mdma e 1.335 euro in contanti. Il tutto è stato sequestrato.
I carabinieri hanno poi perquisito anche l'abitazione della giovane e all'interno di uno zaino hanno rinvenuto e sequestrato altri 391 grammi di marijuana e del materiale idoneo al confezionamento della sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata arrestata e il pm ha disposto per lei la custodia ai domiciliari. Ieri, la giovane è comparsa davanti al giudice Patrizia Botteri, che ha convalidato l'arresto e ha confermato gli arresti domiciliari, con l'obbligo di andare a scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento