Minerbe, richiedente asilo vende marijuana a tre minori e viene arrestato

È un 28enne nigeriano, ospitato in un centro di accoglienza a San Vito di Legnago. A bloccarlo sono stati i carabinieri che da un po' di tempo lo tenevano d'occhio

(foto di repertorio)

Un richiedente asilo nigeriano di 28 anni, iniziali O.K., ospitato insieme ad altri a San Vito di Legnago è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri di Minerbe per spaccio di sostanze stupefacenti a minorenni. Il giovane è stato rimesso in libertà in attesa di processo, mentre i tre minori, che erano stati affidati ad una comunità terapeutica, sono stati segnalati in prefettura come assuntori di droghe.

Era un po' di tempo che i militari tenevano d'occhio il richiedente asilo che era solito incontrare i tre minori tra via Europa e via Salerno, a Minerbe. L'ultimo loro incontro però è stato documentato dai carabinieri che hanno atteso che il giovane cedesse poco più di 2 grammi di marijuana in cambio di 15 euro. Avvenuto lo scambio, i militari sono entrati in azione e il 28enne nigeriano vedendoli si è dato alla fuga. Il richiedente asilo è stato inseguito per alcune vie di Minerbe, prima di essere bloccato e arrestato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Zimella, nuovo incendio alla Olicaf. A fuoco un container di oli esausti

  • Incidenti stradali

    Pescantina, 46enne si ribalta con il suv nella notte in via Ospedaletto

  • Cronaca

    Droga tra i giovani. Controlli sul lago nel giorno della Notte Bianca di Gardaland

  • Cronaca

    Omicidio di San Michele. S'indaga sulla situazione economica dell'assassino

I più letti della settimana

  • Legnago, trovata morta la 26enne Alice Signorini, malata di anoressia

  • Incidente a Cerea, a bordo anche minorenni: sono cinque i feriti, uno in prognosi riservata

  • Chef Rubio nel veronese per scoprire le trattorie preferite dai camionisti

  • Si è spento il 17enne di Bovolone, ricoverato dopo il tragico incidente a Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 giugno 2018

  • Malattie autoimmuni e infiammatorie, identificato nuovo approccio terapeutico

Torna su
VeronaSera è in caricamento