Michele Croce in visita alle ex Case Mazzi dell'Agec: "Alloggi insicuri e fatiscenti"

"Ho visto con i miei occhi situazioni deprimenti davanti alle quali verrebbe da piangere di rabbia - ha spiegato il candidato Sindaco - uomini e donne che lavorano dalla mattina alla sera e onorano il proprio affitto ad Agec e che in cambio hanno case insicure e fatiscenti"

Michele Croce a colloquio con i residenti di via Molise

Calcinacci dai balconi e dalla canna fumaria in cemento armato alta 20 metri; lesioni orizzontali e verticali sulla superficie degli edifici, allagamenti nei garage e penetrazione di acqua e umidità in appartamenti con persone gravemente malate; marciapiedi pieni di insidie e criticità strutturali diffuse. Questo lo stato in cui versa il complesso delle Ex Case Mazzi dell'Agec in Via Molise 17.

Michele Croce, candidato sindaco della lista civica "Verona Pulita", dopo essere stato a casa di alcuni condomini ha effettuato un sopralluogo nel pomeriggio di ieri, giovedì 26 gennaio, in compagnia dei residenti per ascoltare le loro richieste e capire cosa sia possibile fare nell'immediato per garantire sicurezza e dignità alle centinaia di famiglie che vivono questo disagio.

Michele Croce_Via_Molise

"Ho visto con i miei occhi situazioni deprimenti davanti alle quali verrebbe da piangere di rabbia - ha spiegato il candidato Sindaco - uomini e donne che lavorano dalla mattina alla sera e onorano il proprio affitto ad Agec e che in cambio hanno case insicure e fatiscenti. È ora di fermare tutto questo: si vendano subito gli immobili di pregio di Agec concesse agli amici degli amici e si investa tutto nella sistemazione delle abitazioni esistenti e se ne "barattino" di nuove con i costruttori che non sono riusciti a venderle. Voglio ridare dignità a queste persone perché sono la Verona autentica, fatta di sudore e dedizione. Esiste sempre l'opzione per permutare proprio gli immobili di pregio con alloggi popolari invenduti. Se non faranno loro sappiano comunque che sarà una delle cose che farò nei primi 100 giorni della mia amministrazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: il Veneto registra sette nuovi casi positivi in 24 ore, due sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento