Mezzi pesanti ancora al centro dei controlli degli agenti della Polizia muncipale

Le verifiche della Squadra per il Controllo dell’Autotrasporto sono scattate mercoledì nella zona del Quadrante Europa e hanno riguardato la regolarità dell'attività di trasporto professionale e dei dispositivi di equipaggiamento dei veicoli

La Squadra per il Controllo dell’Autotrasporto - SCAut della Polizia municipale ha effettuato mercoledì alcuni controlli sui mezzi pesanti nella zona del Quadrante Europa, per verifiche approfondite sulla regolarità dell'attività di trasporto professionale e della regolarità dei dispositivi di equipaggiamento dei veicoli.

L'autista di un autoarticolato polacco è stato fermato e sanzionato per alcune mancanze: infatti risultava non aver effettuato il prescritto riposo giornaliero ed era sprovvisto della carta di circolazione del semirimorchio, che mancava anche dei dischi posteriori di velocità obbligatori.
Corresponsabile della violazione relativa al riposo anche il datore di lavoro. All’impresa polacca sarà infatti notificata la relativa sanzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le verifiche del gruppo SCAut in ogni caso proseguiranno anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Coronavirus a Verona: 25 nuovi casi e 4 decessi in poche ore, ma diminuiscono i "positivi"

Torna su
VeronaSera è in caricamento