Musica, animazione e altre novità: i mercatini di Natale tornano a Verona

I 60 espositori con le caratteristiche casette in legno, realizzate in collaborazione con il "Nuremberg Christkindlmarkt", saranno presenti dal 18 novembre al 26 dicembre in piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e via della Costa

Da venerdì 18 novembre a lunedì 26 dicembre si svolgerà in piazza dei Signori, Cortile Mercato Vecchio e via della Costa la 9ª edizione dei Mercatini di Natale.
I 60 espositori con le caratteristiche casette in legno, realizzate in collaborazione con il "Nuremberg Christkindlmarkt" (mercatino di Natale di Norimberga), porteranno in mostra prodotti tipici tradizionali artigianali (addobbi in vetro, legno e ceramica), specialità gastronomiche e dolci natalizi.
L’evento, co-organizzato dal Comitato per Verona - di cui fanno parte Confcommercio As.co. Verona e Confesercenti Verona - e dal Comune di Verona, gode del sostegno organizzativo di Agsm, Amia, Amt e Atv.
L’iniziativa è stata presentata dal sindaco Flavio Tosi e dall’assessore alle Attività Economiche Marco Ambrosini insieme al presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi e ai rappresentati delle numerose realtà coinvolte.
Questa iniziativa porta sempre con sé un indotto prezioso per la città, perché chi viene a Verona in quei giorni ha la possibilità di visitare anche le grandi mostre in corso, i monumenti della città e di usufruire delle tante proposte offerte – ha detto il Sindaco – oltre a questo i veronesi potranno godere di una città abbellita dalle luminarie sempre più numerose, con un’atmosfera che renderà Verona unica”.
“Da domani prenderanno il via 5 settimane che immergeranno Verona in un clima natalizio sempre molto apprezzato dai veronesi ma anche dai turisti provenienti da tutta Italia e anche dall’estero – ha aggiunto Ambrosini – grazie ai mercatini di Natale e alle numerose attività collegate, si è riusciti a creare una nuova ‘alta stagione’ per il turismo veronese in un periodo dell’anno solitamente considerato di minor afflusso turistico”.
"La crescita di questa iniziativa continua incessante fin dall'esordio - ha detto il presidente del Comitato Corsi - lo scorso anno sono stati superati i 2 milioni di visitatori con grandi occasioni di lavoro per numerose aziende veronesi e per i giovani. Il Comitato ha avuto modo di promuovere i Mercatini a Parigi, Tel Aviv, Mosca e prossimamente lo farà a Bari. Spero che per il futuro si possano studiare formule in grado di semplificare la burocrazia, così da essere ancora più efficienti".

Numerose le novità 2016 pensate per valorizzare questo appuntamento come il lancio del brand “Mercatini di Natale a Verona” con relativo merchandising point per la vendita di prodotti brandizzati; l’app mobile dedicata all’evento, con possibilità di ricerca di prodotti e aziende, info eventi di Verona e provincia e collegamento ai canali social (scaricabile in italiano e inglese); infopoint per gli eventi e supporto ai turisti; l’hashtag #nataleinpiazza per le foto più belle e i post più interessanti che saranno premiati successivamente dal Comitato per Verona; potenziamento del sito internet ufficiale www.nataleinpiazza.it (mobile friendly, tradotto in 12 lingue); canale social dedicato all’evento su Facebook e Instagram.
Previsti inoltre, per la prima volta, eventi musicali live e di animazione durante le giornate della manifestazione e collegamenti video in diretta con altri mercatini di Natale in Europa sul videowall di 6 metri per 2,5 posizionato in piazza dei Signori.
Il Comitato per Verona supporta, ospitando in apposite strutture, alcune associazioni benefiche per le loro iniziative solidali. Sono presenti infatti Abeo, Sao Don Calabria, Coop. La Trottola, Anavi e Lions Club International.

L'inaugurazione ufficiale è fissata per sabato 19 novembre alle 11 alla presenza del Sindaco di Verona Flavio Tosi, dell’assessore alle Attività economiche Marco Ambrosini e dei rappresentanti del Comitato per Verona e degli sponsor coinvolti nell’evento.

SERVIZI DI COLLEGAMENTO BUS PARK FIERA - CENTRO STORICO PER LE FESTIVITÀ NATALIZIE

In collaborazione con l’Ente Fiera di Verona nei giorni festivi e prefestivi sarà consentita la sosta nel parcheggio P3 in viale del Lavoro e nel parcheggio situato tra via dell’Agricoltura e via Scuderlando, aperti dalle 9 alle 22, al costo giornaliero di euro 5 per le autovetture ed euro 15 per gli autocaravan.

SABATO 19 NOVEMBRE: linee feriali 21-22 in transito dal Park Fiera per Castelvecchio- Portoni Borsari ogni 15 minuti fino alle ore 20.

DOMENICA 20 NOVEMBRE: servizio navetta Park Fiera - Corso Porta Nuova dalle 9.30 alle 20 con frequenza di 15 minuti.

SABATO 26 NOVEMBRE: linee feriali 21-22 in transito dal Park Fiera ogni 15 minuti fino alle ore 20.

DOMENICA 27 NOVEMBRE E PER TUTTI I GIORNI FESTIVI FINO AL 26 DICEMBRE: Linea 93 in transito dal Park fiera per Castelvecchio-Portoni Borsari ogni 15 minuti fino alle ore 20.

Il biglietto di andata e ritorno solo sul percorso Park Fiera-Portoni Borsari, sulle linee 21-22-93 e navetta costerà 1 euro e sarà acquistabile dal personale ATV presso il parcheggio Fiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento