Il sindaco Sboarina taglia il nastro: i Mercatini di Natale prendono il via

L'iniziativa è in programma fino al 26 dicembre e quest'anno coinvolgerà più parti della città. "Abbiamo lavorato tanto per questa 10ª edizione accogliendo i suggerimenti dell’Amministrazione comunale"

Sono stati aperti ufficialmente sabato mattina i Mercatini di Natale, promossi dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Comitato per Verona.
Al taglio del nastro, in piazza dei Signori, erano presenti il Sindaco Federico Sboarina con il vicesindaco Lorenzo Fontana e gli assessori al Commercio Francesca Toffali e alla Viabilità e Traffico Luca Zanotto, il presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi, il presidente della Provincia Antonio Pastorello, il presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti, i rappresentanti delle categorie Confcommercio e Confesercenti, che fanno parte del Comitato per Verona, il presidente di Agec Roberto Niccolai, le consigliere comunali Maria Fiore Adami e Laura Bocchi.

“I mercatini di Natale rappresentano un attrattore turistico fondamentale per Verona nel periodo invernale – ha detto Sboarina –. Il progetto, portato avanti dall’Amministrazione comunale insieme al Comitato, quest’anno vede la realizzazione dell’iniziativa in più spazi della città, per meglio accogliere i numerosi visitatori italiani e stranieri che trascorreranno a Verona il periodo che precede il Natale”.
Alle tradizionali piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio, che ospitano i mercatini, l’iniziativa, in programma fino al 26 dicembre, si svolge anche in piazza Indipendenza, via della Costa, lungadige San Giorgio, Castel San Pietro e San Zeno.
“Abbiamo lavorato tanto per questa 10ª edizione – ha aggiunto Corsi – accogliendo i suggerimenti dell’Amministrazione comunale. Un ringraziamento alle associazioni di categoria, ad Agsm e a tutti coloro che hanno collaborato per realizzare un’iniziativa ricca di eventi per tutte le fasce di età e attenta anche alla disabilità, con la giostra a San Giorgio accessibili anche ai portatori di handicap”.

Tra le altre novità dell’edizione 2017 il passaporto del Natale, consegnato questa mattina anche al Sindaco, che prevede la vidimazione nei punti di interesse e foto finale a tutti coloro che concluderanno il tour.
Domani, alle 11, l’iniziativa sarà inaugurata anche in piazza San Zeno, per l’occasione denominata “piazza della Natività”, dove è posizionato il grande presepe di Flover.

mercatini-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

Torna su
VeronaSera è in caricamento