Guardia di finanza, maxi sequestro di marijuana: 61enne veronese arrestato

Sequestrate circa 360 piante che avrebbero potuto produrre ben 60 chili di droga

Una delle serre scoperte dalla guardia di finanza di Mantova

La guardia di finanza di Mantova ha sequestrato una vasta piantagione di marijuana ed arrestato un uomo di origini veronesi di 61 anni, residente nella provincia mantovana dall'inizio degli anni '90. All'interno della sua casa di Bagnolo San Vito, infatti, l'uomo aveva organizzato su larga scala la coltivazione e produzione di marijuana.

I militari della finanza hanno scoperto ben quattro ampie serre in una cascina, dove erano stati allestiti un sofisticato impianto di areazione e delle potenti luci per favorire la coltivazione delle piante di marijuana. La guardia di finanza ha inoltre rinvenuto all'interno di un'auto un doppio fondo nel vano airbag, molto probabilmente il nascondiglio impiegato dall'uomo per trasportare la droga in caso di bisogno.

In totale sono state sequestrate ben 316 piante che, complessivamente, avrebbero potuto produrre circa 60 chili di sostanza stupefacente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, ogni giorno un nuovo scontro

  • Cronaca

    Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Attualità

    A Verona, il primo trapianto di fegato senza sangue del Triveneto

  • Attualità

    Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Prepara il terreno per il vigneto e riduce l'area del bosco: campi sequestrati

  • Operazione Black Money: "giro" da 75 milioni e 81 indagati per riciclaggio

Torna su
VeronaSera è in caricamento