Tangenziale, fugge per evitare un controllo. Multa e denuncia per un biker

In un'unica occasione, il motociclista ha collezionato varie denunce penali e una sanzione che supera i 3.000 euro. Ed è soltanto una delle ultime operazioni della Polizia Stradale di Verona

Sanzioni amministrative per più di 3.000 euro oltre ad alcune violazioni del codice penale come fuga e resistenza a pubblico ufficiale, tutto in un'unica occasione. È quello che è successo ad un motociclista 46enne veronese sanzionato poco prima delle 3 di notte di ieri, 11 marzo, dalla Polizia Stradale di Verona. "Il motociclista è stato intercettato che sfrecciava a forte velocità lungo la tangenziale sud. Non si è fermato all'alt, così ne è nato un inseguimento", ha raccontato ad Ansa il comandante della Polstrada veronese Girolamo Lacquaniti. L'inseguimento si è poi concluso vicino alla motorizzazione civile. Il 46enne guadava una moto senza assicurazione, con revisione scaduta e con la targa parzialmente cammiffata, in più l'uomo aveva la patente sospesa e non si è voluto sottoporre all'alcol test.

Oltre a questa denuncia con sequestro del mezzo, la Stradale in questi ultimi giorni ha proceduto anche a tre arresti in tre operazioni distinte. Nel centro commerciale La Grande Mela di Sona, mentre cercava di nascondersi tra i clienti, è stato arrestato un cittadino albanese, sorpreso dalla stradale alla guida di un'auto risultata rubata. L'arrestato aveva anche la patente revocata e durante il controllo ha fornito anche delle false generalità. Una volta scoperta la sua vera identità, gli agenti hanno visto che l'uomo doveva anche scontare una pena in carcere e per questo è stato accompagnato a Montorio.

Si trova nella casa circondariale di Montorio anche un altro cittadino albanese, fermato in autostrada per un normale controllo e trovato in possesso di 112 grammi di cocaina. Sempre in autostrada è stato arrestato un 39enne greco perché i suoi documenti sono risultati contraffatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento